S.O.S. da inquilini ERP Via Rocca Tedalda

Così ci scrivono gli inquilini di un nuovo (2007)  edificio di edilizia popolare in Via Rocca Tedalda

Salve, scrivo questa lettera da parte degli inquilini di via Rocca Tedalda, 409; un condominio consegnatoci nel 2007, costruito dal Comune e consegnato a Casa Spa per la gestione.
I problemi sono identici ai vostri più il fatto dell’infiltrazione di acqua quando piove. Noi lottiamo con la burocrazia da 4 anni e le soluzioni sono sempre parziali.
Ci piacerebbe sapere se voi avete trovato la strada per risolvere il problema del vostro condominio e come.

Raccogliamo volentieri questi SOS, amplificandone la denuncia attraverso questo blog ( che conta ormai quasi 10.000 accessi unici ).
La risposta alla loro domanda gliela abbiamo fornita in privato, ma li invitiamo comunque a rimanere sintonizzati con noi perchè stiamo costituendo, giorno dopo giorno, una rete forte e solidale.
Da questa testimonianza risulta ancora una volta amaramente evidente come, persino la salute dei bambini, sia sacrificata sull’altare di una sempre più cinica speculazione edilizia e di poteri forti che hanno ormai completamente ammorbidito e spesso annientato, ogni autorità e sistema di controllo istituzionale.

Annunci

5 Risposte

  1. sono d’accordo con tutti i comunicati, concordo con i cugini di via rocca tedalda e sono solidale con loro.

  2. ma questi hann fatto più danni dell’alluvione. . . CHE SCHIFO!!!!!!!!!!

  3. le case con la muffa aumentano, ora sta comparendo anche nelle case che rispettano i consigli della amministrazione; lasciare aperto il più possibile, in compenso stanno arrivando bollette gas con cifre non indifferenti, abbiamo il diritto di stare al caldo? Questi non hanno avuto rispetto, ma le autorità addette al controllo dei lavori ,alle richieste promettono sempre FAREMO. Comunque tutti chiediamo; avete trovato un percorso? Nei nostri giardini si è creata una muffa bianca si cerca di scoprire cos’è.Non posso che essere solidale con tutti i cugini. Se ci sono state truffe nei lavori speriamo che al più presto vengano scoperte SIAMO SEMPRE DI PIU’

    • Carissimo Antonio,

      Ma:

      con tutto quello che avete visto e letto da noi,

      e quello che avete visto succedere da voi,

      DAVVERO ancora credete alle panzane che vi raccontano ?

      Mi riferisco ovviamente ai “consigli” sull’areazione delle stanze, etc, etc.

      Vi consiglio caldamente la lettura di questo nostro articoletto di un oltre un anno addietro:

      https://sanlorenzoagreve.wordpress.com/2010/01/16/non-siamo-mica-grulli/

      A presto

      Riccardo

  4. Come abbiamo sempre detto l’unione fa la forza !!
    Chissà quanti ancora ne verranno fuori di questi casi… e allora sarà sempre più difficile nascondere la verità di chi non si è vergognato e non si vergogna di pensare solo al proprio rendiconto, alla faccia anche della salute e della serenità di tanti esseri umani !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: